Chi cerca, (non sempre) trova!

29 Mag Chi cerca, (non sempre) trova!

Stamattina arriviamo in falegnameria e troviamo Franco già a lavoro! Incredibile, perché solitamente non viene in bottega prima delle 1030…gli piace svegliarsi con calma e magari lavorare fino a tardi. Io e Francesca ci sistemiamo sul tavolo in legno, di fronte al nostro computer. Stiamo lavorando ad un nuovo progetto e ognuna ha il compito di definirne una parte per poi mettere tutto insieme e impacchettare la proposta. Ormai siamo un duo che funziona perfettamente a incastro!

Ad un certo punto Franco chiede di passargli la pialla che si trova nella scaffalatura degli attrezzi, cosi io mi alzo, convinta di trovarla lì ad aspettarmi e invece davanti a me ce ne sono almeno 30 tipi di forme, materiali e misure diverse. Quale scegliere? Ne prendo una che mi sembra la più comune e gliela porgo. Indovinate un po’? Chiaro, non era quella che voleva!

Eppure sempre di una pialla si tratta, nata con un’unica funzione…com’è possibile che non gli vada bene quindi? Così Franco sorride tra sé e sé e mi dice “chi ha dubbi pensa, chi ha certezze sbaglia”!

Ho passato così il resto della mattina ad analizzare quelle 30 diverse tipologie di pialle, ed è così che ho compreso  la loro unicità contro l’apparente similitudine e soprattutto che per far sì che un lavoro sia ben fatto, è necessario valutare e scegliere lo strumento adatto per quella esigenza specifica. È fondamentale non credere che serva semplicemente “una pialla” , ma che ne serva una in particolare!


Essere pronto è molto, saper attendere è meglio, ma sfruttare il momento è tutto! (A.Schnitzler)

L’episodio è stato la conferma di ciò che ci troviamo a consigliare a designer, crafter progettisti quando facciamo loro una consulenza. Ovvero, di quanto sia importante rivolgersi al giusto fornitore, a quell’artigiano che dovrà dar forma al proprio progetto e che userà ad esempio uno strumento rispetto ad un altro per realizzarlo!

Sembra una considerazione banale, ma non lo è affatto! Quante volte ti sei trovato a dover cercare un falegname, un sarto o un altro tipo di professionista e magari hai cercato su Google le aziende di quel settore? Una ricerca assolutamente generica che ti ha portato ad una lista di nomi anonimi e  alla perplessità di non sapere a chi rivolgerti.

Ma non si tratta esclusivamente di trovare quell’azienda di cui ti puoi fidare e che è ottima nel settore…si tratta di conoscere le competenze interne di chi ci lavora, la tipologia di produzione  e molte altre caratteristiche per cui saprai che quella sarà l’esatta “mano” per realizzare il tuo prodotto!

 

Se ti è chiaro ciò di cui stiamo parlando e per non lasciarti con il terrore da “ricerca”,  vogliamo darti qualche consiglio su quello che va considerato quando si cerca il proprio fornitore e si entra in azienda. Si tratta di una check list di 10 punti per ricordarsi cosa è importante valutare in questa fase…d’altra parte condizionerà la nascita del tuo prodotto!

 

Ma oltre alla check list ti consigliamo di dare un occhio di seguito, leggendo cosa secondo noi è importante NON fare!


1.   Pensare che ogni artigiano sia uguale all’altro solo perché rientra nella stessa categoria (orafo, marmista, fabbro ecc);

2. Credere di poter trovare il fornitore giusto da una mera ricerca su Google, ricercando per tipologia specifica o per settore produttivo;

3. Dare per scontato che un’azienda sia sempre disponibile ad investire del tempo per prototipare il tuo prodotto;

4. Pretendere che l’artigiano comprenda il tuo disegno e faccia di tutto per realizzarlo così com’è, senza che ne modifichi forma o materiali, per renderlo fattibile, ottimizzare la produzione e soprattutto farlo rientrare in una fascia di prezzo accettabile;

5. Convincersi che quell’azienda sia troppo cara a prescindere, non riconoscendo il giusto valore del tempo e delle competenze che serviranno per il tuo progetto;

Non si tratta di consigli tecnici, per quelli ti devi affidare a consulenti e artigiani di riferimento, bensì di imparare ad avere l’ approccio corretto e un’adeguata organizzazione e sistematicità nella ricerca del fornitore giusto!

 

Su forza, è ora di fare un check!

Se invece pensi di aver bisogno di un supporto concreto per trovare esattamente ciò che stai cercando, puoi scegliere di lavorare con noi!

 



Usiamo i cookies solo per garantire una migliore esperienza di navigazione. Continuando a navigare accetti l'utilizzo dei cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close