06 Ott toc toc! Sono la GDPR…


Toc toc! “Franci vai a vedere!” “Chi è?” – “la GDPR!” “ah…offriamole un caffè!”

Ecco come è iniziata la nostra settimana in falegnameria!
Ebbene sì! Pensavamo che i 50 anni di servizio di Franco in questa falegnameria, ci rendessero immuni un po’ da tutto…e invece la famosa “questione GDPR” è venuta a bussare anche alla nostra porticina verde! Niente di male, l’abbiamo fatta entrare, gli abbiamo offerto un caffè e abbiamo ascoltato quanto aveva da dirci!

Inutile stare a ripetervi cosa ci ha rivelato, ormai avrete ricevuto non so quante mail sul tema e noi non vogliamo tediarvi oltre…ma c’è una riflessione interessante che ci ha lasciate questa “regola noiosa” ed è quella che a volte scegliamo troppo in fretta e con superficialità!

I messaggi e i contenuti a cui quotidianamente siamo bombardati, ci fanno sembrare che tutto scorra super veloce e ci fanno credere che non abbiamo abbastanza tempo per fare tutto! Poi ad un certo punto veniamo colpiti da qualcosa in particolare ed ecco che scatta “iscriviti alla newsletter!”. Ecco che allora l’unico modo che abbiamo per non dimenticarci e vincere la corsa al tempo, è cliccare immediatamente “ok!”, senza neanche soffermarci troppo su ciò che vuol dire. Non è uno sbaglio, ma il rischio è che finiamo sommersi di mail che non riusciremo a leggere mai e la frustrazione aumenta!

Certo, anche noi facciamo parte di questo giochino! Da una parte siamo noi ad essere risucchiate dal “iscriviti a più newsletter utili possibili!” …tra l’altro tutte spesso interessantissime!! Dall’altra siamo noi stesse franche tentatrici per cercare di farvi cliccare su quel pulsante!

Le ragioni sono molteplici, ma ve ne elenchiamo 3:

  • più banalmente per motivi di marketing: se non ci facciamo conoscere a voi che ci seguite, se non vi raccontiamo chi siamo, chi è Franco, e soprattutto cosa facciamo e come…a cosa serve tutta l’esperienza che abbiamo acquisito e che mettiamo a servizio? Vogliamo sostenervi nel vostro business e sui vostri prodotti, ma se non ve lo diciamo…rimaniamo sole solette in falegnameria e stop! Mentre la cosa che ci piace di più è incontrarvi e trovare sempre nuove idee frizzanti e originali, che sia una ONE Hour di consulenza o un percorso personalizzato!

 

  • per conoscervi e confrontarci su temi comuni: le nostre pause newsletter e i post del blog servono a discutere su quegli argomenti che quotidianamente ci fanno sudare 7 camicie…e non solo! Le difficoltà sul lavoro, ma anche le peripezie nella vita privata, perché per chi ha un’attività in proprio, queste cose non sono troppo distinte, ahimè! Così a volte ci prendiamo un caffè insieme e ci sentiamo meno #piccolinonsfigati (come dice la nostra amica Enrica Crivello)…e magari riusciamo anche a darci dei consigli utili!

 

  • per rispettare la legge: eh già, e qui arriva il nocciolo della questione! Se non dimostriamo che voi personalmente ci avete dato il consenso a inviarvi le nostre mail, diventiamo fuorilegge! Certo, da qui a diventare “il caso Zuckember” ce ne vorrà, ma intanto ci mettiamo avanti e cerchiamo di fare tutto a modino (come direbbe Franco!).

 

Quindi detto questo vi chiediamo di pensarci bene, avere un po’ di pazienza e, per chi già era iscritto, di riconfermarci l’affetto, la simpatia e la fiducia che avete per noi (una o tutte queste cose…)!  Per chi ancora non ci aveva pensato, non ci conosceva ancora etc, di iscrivervi per la prima volta! Tra l’altro sta per uscire la prossima pausa newsletter e parleremo di come fare a essere più Hygge e allo stesso tempo essere più produttivi! Magia? Miracoli? No, solo alcune buone pratiche!

 

 



Usiamo i cookies solo per garantire una migliore esperienza di navigazione. Continuando a navigare accetti l'utilizzo dei cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close