Datti una mossa!

02 Mag Datti una mossa!

Le situazioni di stallo ci sono…ammettiamolo!

Non ci riferiamo solo alle crisi che un’azienda può attraversare, perché quelle si chiamano appunto “crisi”! Stiamo pensando a quando ti sembra che tutto bene o male funzioni, ma non sei esattamente soddisfatto..vorresti raggiungere più clienti o diversi, innovare i tuoi prodotti o processi, comunicare i tuoi servizi in maniera originale. Insomma c’è qualcosa che vorresti andasse meglio, ma non sai né cosa, né come.

Benvenuto nel club!

Prima o poi infatti capita a tutti! È successo anche a noi a inizio anno, quando ci siamo accorte che i nostri servizi non erano comunicati efficacemente e le nostre azioni non ci facevano raggiungere gli obiettivi che volevamo ottenere. Ci siamo accorte  che non stavamo raccontando al nostro cliente ciò che siamo brave a fare e non era nemmeno chiaro come fare a lavorare con noi. Certo, all’inizio è stato faticoso pensare ad un  rinnovamento (l’ennesimo)…ma poi ci siamo dette: “qui c’è da darsi una mossa!“. Abbiamo sistemato i testi del sito, aperto una sezione dedicata esclusivamente alle consulenze e programmato dei contenuti interessanti da condividere con i nostri follower, che puoi leggere in bottega o se se sei iscritto alla newsletter.

È un percorso appena iniziato ma che abbiamo intenzione di migliorare sempre più.


Roma non è stata costruita in un giorno!

La settimana scorsa abbiamo intervistato i ragazzi di Rinoteca (nella nostra pausa newsletter trovi il video integrale) e ci siamo sentite di dover condividere ciò che avevamo imparato da loro: coraggio, spirito d’innovazione e rispetto della tradizione.

Hanno scommesso su un modello di bottega nuovo, open, certamente al passo con i tempi! Il loro esempio ci insegna come alla base di qualsiasi innovazione (non solo tecnologica) ci sia prima di tutto un processo auspicato e desiderato attraverso un percorso che richiede sempre l’interazione di più menti!

 

Ogni giorno anche noi che entriamo nella falegnameria di Franco o in bottega da un cliente, ci rendiamo conto di quanto sia importante attuare un rinnovamento anche piccolo ma costante.

Col tempo ci siamo sempre più convinte che  ogni momento è quello giusto e che innovare ciò che si ha è un buon punto di partenza, perchè l’innovazione va oltre l’introduzione di un nuovo prodotto e può essere determinata da diversi fattori. Ad esempio, comincia analizzando e intervenendo sulla catena del valore che generi…riflettere su questo è sempre un buon punto di partenza!

Infine, ricorda di trovare sempre nuovi stimoli e la voglia di andare avanti, di migliorarti, di perfezionarti e di lanciarti in nuove avventure. Non è necessario rivoluzionare il mondo o il proprio business, ma è assolutamente fondamentale uscire da una situazione di stallo.


Non hai bisogno di vedere l’intera scalinata. Inizia semplicemente a salire il primo gradino. (Martin Luther King)

Sei fortunato…è anche primavera! Quale momento migliore per pensare a come ripartire? Noi proviamo a darti un incoraggiamento, un premio per la tua audacia e così fino al 15 maggio potrai accedere al nostro percorso Refill your craft con uno sconto del 20% sulla prima consulenza.

Al momento della prenotazione scrivi nel campo note “datti una mossa” e aspetta la nostra mail di conferma. Faremo un check up della tua azienda o del tuo business e individueremo alcuni step per ripartire con una marcia in più!

 

Allora fai come Franco, prova nuovi mezzi per raggiungere i tuoi obiettivi e scopri come accedere al percorso Refill your craft.

Noi ti aspettiamo sulla porta…

 


Se vuoi ricevere storie come queste e non perdere i nostri contenuti, iscriviti alla newsletter. Spesso troverai anche dei piccoli regali, dedicati ai nostri follower più fedeli!



Usiamo i cookies solo per garantire una migliore esperienza di navigazione. Continuando a navigare accetti l'utilizzo dei cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close