Made da Franco | Un giorno in bottega
18738
single,single-post,postid-18738,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-8.0,wpb-js-composer js-comp-ver-4.7.4,vc_responsive

Un giorno in bottega

05 Feb Un giorno in bottega

Al giorno d’oggi è diventato fondamentale comunicare con i propri clienti e sostenitori, attraverso i nuovi canali digitali e soprattutto attraverso i social media (Facebook, Instagram e altri). Ciò che, chi naviga on line, è maggiormente interessato a scoprire, è la narrazione di un certo tipo di mestiere e di una storia personale, affinché si possa instaurare una relazione, seppur virtuale. 
Nel settore dell’artigianato tutto questo è ancora più importante nel momento in cui il valore di un prodotto è reso tale grazie alla maestranza di una o più persone, alla scelta di materiali di qualità e alla cura dei dettagli. Raccontare quindi la bottega di un artigiano e il suo servizio è il modo migliore per arrivare alle persone che, attraverso foto e video, comprendono e apprezzano.

Un lavoro fatto di passioni che emoziona sempre!

E’ così che nasce Un giorno in bottega, un metodo snello ed efficace per conoscere e iniziare ad usare i social media e che permette agli artigiani di raccontare e raccontarsi in modo semplice e diretto.

Non è un corso di formazione con ore di teoria e poca pratica, ma un’esperienza diretta, come nella più classica preparazione del “ragazzo di bottega”.

Il primo artigiano che ci ha seguito in questa avventura è stato Andrea Amerighi, orafo pratese. La sua necessità era imparare a raccontarsi e a noi ha chiesto il modo più facile e dinamico di farlo, rispettando le esigenze e i tempi di un lavoro autonomo.

Siamo andate nella sua bottega e abbiamo trascorso una giornata insieme, durante la quale abbiamo approfondito la sua conoscenza, il suo percorso per diventare artigiano e soprattutto le tecniche di lavorazione e i prodotti che progetta e crea. Abbiamo discusso dell’importanza di usare certi canali, rispondendo a dubbi e perplessità per comprenderne meglio l’efficacia. Nell’incontro successivo siamo entrati nel merito della giornata lavorativa, fatta di relazioni con i clienti e produzioni specifiche, ed è stata questa l’occasione per scattare delle foto e quindi imparare a comunicare attraverso le immagini, anche solo grazie all’uso di uno smartphone! Una parte importante di questo percorso è comprendere come devono essere elaborati i testi che accompagnano le immagini del proprio lavoro, ovvero saper attirare l’attenzione di una persona e appassionarla. Infine l’ultimo incontro si è incentrato su come nella pratica foto e testi devono essere inseriti all’interno del social network (Facebook), creando insieme dei post dedicati.

Da questa esperienza Andrea si è inoltre reso conto di dover aprire una propria pagina aziendale (fan page) per veicolare tutte le informazioni e notizie relative al suo lavoro, invece che continuare a farlo attraverso il proprio profilo personale. Una piccola significativa crescita, di cui siamo orgogliose!

 

#ungiornoinbottega é quindi prima di tutto un momento di conoscenza e di scambio di competenze: da una parte l’artigiano ci permettere di comprendere sempre più da vicino il suo mondo, dall’altra noi gli forniamo degli strumenti utili per raccontarlo.

Se pensi che #ungiornoinbottega sia quello di cui avresti bisogno, contattaci! Troveremo insieme la formula giusta per aiutarti!
Scrivi a claudia@madedafranco.it o chiama il 3396569916.

Vuoi rimanere aggiornato sulle prossime iniziative? Iscriviti alla nostra newsletter!


Usiamo i cookies solo per garantire una migliore esperienza di navigazione. Continuando a navigare accetti l'utilizzo dei cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close